Presenza online

Presenza online

Per poter costruire un’efficace presenza online bisogna seguire due passaggi: digitalizzare la propria impresa e far “ragionare” la propria azienda con una mentalità dinamica.

Andiamo a vedere nel dettaglio cosa significa digitalizzare e cosa significa dinamicità aziendale.

Digitalizzare un’impresa

La digitalizzazione di un’azienda consiste nel cominciare ad utilizzare tutte quelle tecnologie digitali rilevanti per un miglioramento del business, dell’identificazione dei mercati e della relazione con i clienti all’interno dei processi aziendali.

Condizioni necessarie per digitalizzare un’impresa

  • Conoscenza dei sistemi informativi dell’azienda;
  • Conoscenza delle competenze digitali necessarie;
  • Conoscenza dei processi operativi interni;
  • Conoscenza dei processi di relazione con il mercato;
  • Capacità di analisi dei dati.

Azienda dinamica

Un’azienda dinamica è un’azienda in grado di migliorare i propri prodotti e servizi e la propria gestione e organizzazione per soddisfare i bisogni dei propri clienti, bisogni che variano nel tempo, così come la tecnologia e i canali di comunicazione.

Presenza online

Dopo aver eseguito questi due passaggi, è bene definire gli obiettivi che si vogliono raggiungere e la strategia digitale necessaria per arrivare al “traguardo”. Niente può essere lasciato al caso. La strategia digitale deve essere basata su un’attenta analisi del mercato, sfruttando nella maniera adeguata i vari strumenti tecnologici che sono disponibili.

Sito web, canali social, blog e app hanno funzioni differenti e quindi i contenuti da inserire, dovranno essere studiati e presentati in maniera differente per ogni singolo strumento. Questa differenziazione dovrà essere ulteriormente eseguita per ogni singolo canale social. Facebook, Twitter, Linkedin e Instagram non hanno lo stesso scopo. Ad esempio Linkedin è un social network professionale ed è adatto per lavorare sul Personal Branding, mentre Twitter è un canale confacente a comunicare nella maniera più rapida possibile con i propri follower.

Da non sottovalutare le potenzialità del blog utilizzato dal 79% delle imprese americane come mezzo per le operazioni di social marketing.

Esistono tipologie di aziende che non necessitano di avere una propria presenza online?

No, tutte le imprese avrebbero bisogno di creare e mantenere nella maniera adeguata la propria presenza online. Se non si riesce a seguire correttamente ogni singolo canale social, è bene affidarsi a società esterne ed esperte nel social marketing, ma non bisogna mai rinunciare alla presenza online della propria attività.

 

 

 

WRITE A COMMENT

RELATE POSTS